Ricette con i Fichi

Pane ai fichi freschi

Pane ai fichi freschi

Ingredienti: 400 gr di farina 0, 100 gr di zucchero, 1 kg di fichi freschi, 200 gr di farina di grano saraceno, 1 cubetto di lievito di birra, 100 ml di olio di semi (girasole) , noci, nocciole, sale, acqua.

Tempo di realizzazione: 120 minuti Difficoltà: semplice

Per 5 persone


Il pane dolce ai fichi freschi è una colazione particolare dal gusto unico. Un pane lievitato morbido e soffice su cui spalmare della deliziosa marmellata di frutta.

Sbucciate i fichi e poneteli in una padella con 80 grammi di zucchero e un paio di cucchiai di zucchero. Fate cuocere per quindici minuti, poi spegnete e fate raffreddare.

In un contenitore abbastanza grande miscelate le due farine e aggiungetevi il cubetto di lievito che avrete fatto sciogliere in 300 ml di acqua e 20 grammi di zucchero. Aggiungete un pizzico di sale e impastate. Lasciate lievitare per mezz’ora.

Riprendete l’impasto lievitato e aggiungetevi l’olio di semi. Reimpastate sino ad ottenere un panetto consistente, ma morbido ed elastico. Se ce ne fosse bisogno correggere l’impasto aggiungendovi acqua e farine. Fate lievitare per un ora.

Stendete l’impasto tirandolo con il mattarello, prendete i fichi che saranno ormai freddi, le noci e le nocciole, distribuiteli sulla superfice dell’impasto e arrotolate.

Ponete in uno stampo da plumcake l’impasto che avete preparato e lasciate lievitare ancora per 30 minuti.

Riscaldate il forno sino a 190°, e dopo aver spennellate la superficie dell’impasto con acqua e olio e infornatelo per trenta minuti, passati i quali abbasserete la temperatura del forno a 150° facendo continuare a cuocere l’impasto per altri 30 minuti.

Togliete dal forno, e prima di servire lasciate raffreddare. Potrete utilizzare il pane ai fichi per magnifiche merende e colazioni, accompagnandolo con marmellate e confetture di frutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *